Buosi Torino

Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1
1 False

Alessi

Alessi è una delle aziende che incarna perfettamente un fenomeno tipico della cultura industriale italiana, ossia quello Fabbriche del Design Italiano. In Alessi il design, così come lo si intende oggi, ha avuto inizio con l'arrivo Carlo Alessi, il quale ha messo a frutto la propria formazione di disegnatore industriale creando quasi tutti i prodotti entrati nei cataloghi tra il 1935 e il 1945. Negli anni ‘50, ha preso il posto di suo padre Giovanni (fondatore dell’azienda nel 1921) in veste di direttore generale, abbandonando completamente l’attività di designer e incominciando ad avvalersi della collaborazione di designer esterni, secondo la pratica che sarebbe diventata tipica di tutte le "Fabbriche del Design Italiano".

Ancora oggi, la Alessi continua a essere sinonimo di oggetti d’artigianato realizzati con l’aiuto delle macchine: in altre parole, anche se la tecnologia, gli strumenti di lavoro sono contemporanei e industriali, la pratica profonda di lavoro – quella che io credo fermamente vada continuamente difesa - il cuore della Alessi, è rimasto invece artigianale.

Presente presso il flagship store in C.so Re Umberto, 11
Presente presso il concept store in Via Angrogna, 16

alessi_nMilano_2_XL.jpg

Posate

La ricerca di Alessi del design moderno ma funzionale ha portato, nel corso degli anni, a diverse prove di stile. Linee quali Colombina, Caccia, Dressed e Mami sono solo alcune fra quelle più apprezzate e vendute.

Dettagli
Alessi-pentole Mami.jpg

Pentole

Le linee pentole di Alessi possono vantare designer di eccellenza: Stefano Giovannoni, Jasper Morrison e Richard Sapper sono solo alcuni dei nomi ad esse associati. Scopritele in questa sezione.

Dettagli
alessi_bollitore.jpg

Oggettistica

Alessi non è solo posate, pentole oppure piatti, bensì oggetti per l'uso quotidiano e di arredamento. Alcune forme sono divenute così famose da essere entrate nell'immaginario collettivo, come il celebre bollitore 9093, spesso chiamato "Quello con l'uccellino"...

Dettagli