Buosi Torino

Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1
1 False

Venini

La storia di Venini racconta un affascinante percorso d'arte e passione per il vetro che ha ammaliato e coinvolto artisti, designer, collezionisti ed estimatori da tutto il mondo.

Il nome Venini compare per la prima volta a Murano nel 1921, quando due personaggi molto atipici, l’antiquario veneziano Giacomo Cappellin e l’avvocato milanese Paolo Venini (il quale aveva una lontana tradizione familiare nella lavorazione del vetro) pongono le basi di quella identità stilistica che vive ancora oggi.

Il grande successo dei “Vasi Venini” viene coronato nel 1925 alla Grande Esposizione Internazionale delle Arti Decorative di Parigi. Dagli anni ’20 ad oggi numerosissimi artisti hanno collaborato ad accrescere la fama e rendere unico il connubio Venini - Murano: Zecchin Martinuzzi, Buzzi, Scarpa, Ponti, Bianconi, Magistretti, Sarpaneva, Sottsass, Mendini, Aulenti, Dordoni, Vigna … solo per citarne alcuni.

 

Presente presso il flagship store in C.so Re Umberto, 11
Presente presso il concept store in Via Angrogna, 16